Festival AL femminile 2020

LA CURA
17 – 18 e 19 Luglio 2020

Il tema scelto per questa seconda edizione del Festival è “LA CURA“:
Cura come sollecitazione, premura, vicinanza, riguardo, accudimento ma anche come affanno, inquietudine, preoccupazione.
Cura come attitudine femminile ma non esclusivamente femminile.

Etica della giustizia e etica della cura si coniugano nella Carta della Terra come nell’Enciclica Laudato sì per un’ecologia integrale.

Cura di noi, cura per e con gli altri, cura della casa comune, cura del nostro “essere spirituali”.

Il covid 19 alla ricerca di una cura, forse  di una “cura” a trecentosessanta gradi!

 

Programma
Venerdì 17, sabato 18, domenica 19 luglio

Dalle 17,30 con cena e dopocena
saranno in dialogo con noi:
Il dott. Catello Manfuso
Silvio Castiglioni
Norbert Lantschner
Debora Grazia
e altri ospiti che scoprirete!
A breve il programma definitivo

Ingresso ad offerta libera

POSTI LIMITATI – Prenotazione obbligatoria agli eventi e alle cene

 

EMERGENZA CORONAVIRUS
Per effetto delle normative determinate dalla emergenza sanitaria, potranno partecipare agli incontri solo persone non risultate  positive a Covid-19 al momento dell’evento; i partecipanti si impegnano a rispettare tutte le disposizioni delle autorità e le norme comportamentali vigenti e/o indicate da chi organizza e a informare immediatamente gli organizzatori qualora accusassero sintomi. E’ obbligatorio portare con sé mascherina e guanti.

All’ingresso verrà richiesto di firmare un apposito modulo di accettazione del regolamento con riportate eventuali ulteriori prescrizioni e norme da seguire. Si richiede inoltre la conoscenza del DL n.6 del 23 febbraio 2020, articolo 1, lett. h) e i), che preclude l’accesso ad ogni attività ed evento a chiunque negli ultimi 14 giorni sia a conoscenza di aver avuto contatti con soggetti risultati positivi al Covid-19 o che provenga da zona a rischio secondo le indicazioni degli organismi preposti.

Si avvisa inoltre che chi fosse a conoscenza di avere febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali, ha l’obbligo di rimanere al proprio domicilio e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria.

Casa dell’Ecologia Umana

Prenotazioni:
334 7009556 Marina
email: corsi@ecologia-umana.it

 

 

Gli Articoli Più Recenti

Aggiungi il Tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

PER CONOSCERCI

Compila il modulo sottostante