Eremo di Monte Giove – La svolta partecipativa

Eremo di Monte Giove – La svolta partecipativa

Relatore Ivan Nicoletto, monaco camaldolese
Conduttori Mario Baldoni Marina Mazzanti con Ulrico Schettini e le sue sculture.

“Stiamo attraversando la cruna per generare un’altra vita” (Ivan Nicoletto)

L’incontro con il monaco camaldolese Ivan Nicoletto ci ha portato a riflettere sul cambiamento di paradigma della specie umana; ci è stata mostrata una possibilità: quella di passare da un atteggiamento antropocentrico, fondato sull’idea che tutto è materia conoscibile, calcolabile e definibile ad un’ evoluzione/rivelazione/rivoluzione che fa dell’uomo non un essere umano ma un diveniente umano. La creazione è ancora in atto e l’uomo può partecipare all’atto creativo attraverso scelte responsabili.

Aggiungi il Tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Vuoi conoscerci?

Compila il modulo sottostante per essere ricontattato da noi