Il mio Dharma

di Susanna Strapazzini

“…uscire da un periodo di clausura causa Covid (lockdown) mi ha dato la possibilità di avere più tempo per ascoltarmi dentro…”

 

Il mio Dharma ha a che fare con l’essere e l’umano.
Un’alchimia che saggiamente dalla nascita ho insita nel mio corpo.

Voglio lasciare un lunghissimo ricordo ai posteri del valore del donarsi all’altro per renderlo felice.
Saper rendere felice, soddisfare i suoi gusti, il suo intelletto, la sua anima.
Questo mi piacerebbe realizzare.
Nelle più diverse sfumature dell’animo umano.
Penetrare e coglierne l’essenza, stupire per quanto io in poco possa carpire dell’altro fino alla meraviglia di specchiarmi in Lui o in lei.

Senza innamoramento, senza seduzione, senza i primi tre chakra. Ma con elevazione spirituale e rispetto.
Umiltà e anonimato. In punta di piedi, gentilmente.

Senza ferire. Ma abbracciando e comprendendo le ferite.

Un lavoro che non finisce mai!

Gli Articoli Più Recenti

Buon Autunno
Di: redazione1 5 Ottobre 2021
Utopia: Rivoluzione o Connessione?
Di: redazione1 5 Ottobre 2021
PREPARIAMOCI!
Di: redazione1 14 Settembre 2021
LA SACRA SOGLIA
Di: redazione1 3 Settembre 2021

Aggiungi il Tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

    PER CONOSCERCI

    Compila il modulo sottostante