Les Danses Bretonnes

con Armando Carletti

UNA PROVINCIA DELL’ANIMA
Julien Gracq

A coloro che lei sceglierà,non basterà visitare la Bretagna.
Dovranno lasciarla sognando di viverci,
con l’orecchio attaccato al buco di una conchiglia che mormora.
E il suo richiamo è quello di un chiostro dal muro aperto verso il largo:
il mare, il vento, il cielo, la nuda terra e poi niente.
Questa è una provincia dell’anima

Danze bretoni per divertirsi, ma non solo…
Impareremo a ballare per partecipare ad un fest-noz e per la meditazione Zen.
Useremo la Gavotte de Montagne come ansiolitico, la Dans Plinn per migliorare l’appetito e l’An-dro per sviluppare il fuoco che c’è in noi…

Dalla magica Terra di Mago Merlino danze esoteriche ed essoteriche…
il resto è una sorpresa!!!

10-11 febbraio 2024

sabato 10 dalle 15,30 fino a sera
(cena a buffet
inclusa)
domenica 11  dalle 9,30 alle 12

“UNA PROVINCIA DELL’ANIMA”
Percorso di danze Bretoni

Condotto da Armando Carletti(*)

POSTI IN ESAURIMENTO

Mi piace pensare che un incrocio tra pura casualità (ma esiste davvero qualcosa di casuale nell’Universo?) ed un’inconsapevole saggezza (l’intuizione?) abbiano prodotto un meraviglioso, divertente e raffinato metodo per:

  • stimolare i meridiani che percorrono il nostro corpo, in particolare quelli di Cuore e Intestino Tenue;
  • stare in grounding;
  • dare impulso al diaframma;
  • scrollare via negatività e paure;
  • eseguire movimenti disomogenei con gli arti;
  • aprirsi ad una più profonda consapevolezza di corpo e mente;
  • scacciare l’ansia;
  • gioire di una felicità senza motivo
  • E poi, sudati e contenti, finalmente siamo NOI…

Quando ballo amo sentir sciogliere il freddo del mio petto, amo che il fuoco tenti di aumentare in me apertura, energia e coscienza, amo percepire che sto dando tutto me stesso e che lo stesso processo possa avvenire in tutti quelli che stanno danzando, fino a formare un corpo unico fatto di tanti corpi…una marea che sale e scende, vivendo un sentimento di appartenenza, travolto da questo Fuoco di generosa gioia di vivere, che tutto trascina…

 

(*) Armando Carletti si forma attraverso l’esperienza di apprendimento dello Shiatsu da parte di vari Maestri, che va ad aggiungersi alle tecniche occidentali di massoterapia e rieducazione. Stimolato dal contatto con le discipline orientali si dedica allo Yoga al Kum-Nié ed al Buddismo Tibetano. La sua esperienza si arricchisce con vari corsi di massaggio, Polarity Therapy, Tecnica Alexander, Danza Movimento Creativo fino ad entrare in contatto con le Danze di Findhorn e le danze popolari sopratutto quelle delle nazioni celtiche. Tra queste, da oltre venti anni, studia con passione Les Danses Bretonnes.

 

 

Gli Articoli Più Recenti

Eventi 2024
Di: redazione1 23 Dicembre 2023
BACKUP 2022
Di: redazione1 1 Novembre 2023
La parola Invisibile
Di: redazione1 31 Ottobre 2023
Johnny Dotti: si può ancora generare speranza?
Di: redazione1 12 Settembre 2023

Aggiungi il Tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

    PER CONOSCERCI

    Compila il modulo sottostante